Ore 11.00 – “Storie dalla quarantena” – lettere ai tempi del coronavirus a cura di Arci Bergamo
Arci Bergamo invita a scrivere una lettera (massimo due cartelle) per raccontare quello che stiamo vivendo, scrivere di amore e di speranza, scrivere di rabbia o di gioia, scrivere senza timore di essere giudicati, ma con la voglia di condividere e conoscersi, che verrà raccolta in un libro che rimarrà come memoria fertile di una stagione che ci vede tutti costretti e uniti nella stessa solitudine. Alcune delle lettere saranno pubblicate sul media partner Bergamonews.it. Per chi volesse partecipare basta inviare la lettera all’indirizzo bergamo@arci.it.

Per ulteriori info: Arci Bergamo 035.239565 bergamo@arci.it

Ore 12.00 – “I Racconti del Focolaio” a cura del circolo CuntaTerra di Brecciarola (CH)
Una rubrica online di storie, musica, poesia e contributi creativi di vario genere: piccole occasioni di gioia e spensieratezza “Con un pensiero alle radici e lo sguardo aperto sul mondo”, secondo il motto di CuntaTerra.
Il “focolare”, quel posto simbolico della casa in cui un tempo le famiglie si riunivano per ascoltare storie, canti e racconti, ai tempi del Coronavirus viene riconvertito in un’ottica smart e diventa un luogo virtuale di incontro e condivisione di messaggi di bellezza e positività nel nome della cultura, dell’arte, della creatività. I primi due contenuti condivisi sono il racconto della favola di tradizione popolare per adulti e bambini “La capra ferrata” e una filastrocca di origine siciliana, rivisitata da Marcello Sacerdote nel divertentissimo e difficilissimo scioglilingua “Lu Re Ciufè”.

Ore 15.00 – Radio ResistenzaVirale a cura di NovaRadio

Ore 15.30 – #AntidotoKamishibai a cura di Cultura in movimento e Circolo Arci Cinema Vekkio
Da Martedì 10 Marzo, una volta al giorno, con il metodo Kamishibai gli educatori del circolo raccontano delle storie in quelle che vengono chiamate “piazze social”, nella speranza di rincontrare presto i propri ragazzi in quelle fisiche.
Il Kamishibai ha origine giapponese ed è traducibile come “spettacolo teatrale di carta”, è una forma di narrazione attraverso le parole e le immagini che vengono create con diverse tecniche (pittura, collage, ritagli..) e riportate in sequenza attraverso un piccolo teatrino di legno.

Ore 17.00 – Lezione online di Scienze con Ludovica su biologia marina e micro plastica nei mari a cura del Circolo StoneHead (https://www.facebook.com/stoneheadaps/). La lezione è gratuita.

Ore 17.30 – Cinema – “Santiago Italia” (Regia di Nanni Moretti) dal sito l’Arsenale consigliato da Ucca – Unione dei Circoli di CInema dell’Arci. https://www.arsenalecinema.com/cineclub/santiago-italia .
Realizzato a partire da immagini d’archivio e da testimonianze, Santiago, Italia racconta i mesi che seguirono il golpe del dittatore che mise fine al sogno democratico di Salvador Allende. Il film mette l’accento sul ruolo encomiabile dell’ambasciata italiana basata a Santiago, che diede rifugio a centinaia di oppositori del regime, permettendogli di raggiungere l’Italia. Sul sito anche contenuti speciali con incontri con il regista.

Ore 18.30 – Ferrara Sotto Le Stelle – Diretta Instagram di Verano e Angelica insieme https://www.instagram.com/fesottolestelle/?hl=it

Ore 21.00 – Orchestra Senzaspine https://www.facebook.com/events/247134082992543/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui